INTERVISTA PRES CROCE (si parla molto di kitesurf)

11 nov, 2013

E’ uscita una lunga e complessa intervista del Presidente Isaf Carlo Croce in vista del meeting anuale che si terrà in Oman e che vedrà , tra l’altro due italiani presidenti mondiali di classi veliche cruciali, l’amico Carlo Della Vedova presidente della classe olimpica windsurf e il nuovo presidente di Classe Kiteboarding Internazionale Mirco Babini.

Si riparla di Kitesurf olimpico, dovrebbe essere il recupero, della riassegnazione da parte dell’ISAF della famosa undicesima medaglia che venne levata anni fa alla vela, ben venga! E’ un grande onore che si parli tanto del nostro sport ma il messaggio che arriva dall’ IOC è fate divertire i ragazzi!

Divertirsi, stare in acqua insieme, condividere la passione che ci lega al mare ed al vento con il tepore dell’amicizia! In queste giornate di vento ed onde sul litorale laziale ho visto centinaia di windsurf e kite  giocare con la natura, un enorme circo del mare.

Il nostro spirito è nomade e trae la sua linfa dalla tradizione del surf noi si va dove ci sono le migliori condizioni, l anostra casa è il mare, i nostri amici sparsi per il mondo ci inviano le foto delle loro avventure acquatiche.La federazione ha fatto moltissimo per noi garantendo serietà e disciplina a chi opera professionalmente ed una posizione assicurativa unica!!!Alla fine ci si ritrova sempre con un sorrivo a condividere quel pizzico di follia che fa volare un aquilone sulle onde o traversare l’oceano a velocità fotoniche!!!

Il prossimo anno sarà l’anno del gioco!!! Delle novità e della tradizione a breve il calendario…..

E’ qui in questo spirito che noi ci ritroviamo!

Un caloroso saluto a tutti i presidenti che si incontreranno in Oman e buon lavoro a tutti!!!

Ps qui vento e onde!!(poi arriva pure la neve!)

http://www.federvela.it/news/intervista-carlo-croce-presidente-dellisaf-e-della-fiv-alla-vigilia-dell%E2%80%99isaf-annual-conference

Notizie